Sai cosa mangi?: La scienza del cibo

Sai cosa mangi?: La scienza del cibo

Paperback(2009)

$22.99
Members save with free shipping everyday! 
See details

Overview

Cosa mangia l’America nell’era moderna? Probabilmente molte delle cose che mangeremo anche noi nel prossimo futuro.

Ormai la dinamica dei flussi è chiara: l’hamburger e la Coca Cola sono solo i simboli di un modello di consumo che, con diverse sfaccettature, ha definitivamente contaminato la nostra cultura del cibo. Se per noi gli spaghetti sono incabili e la pizza continua a essere il più gettonato tra i fast food, è comunque vero che le giovani generazioni sentono irresistibile il richiamo del cibo made in USA. All’insegna dell’intercultura e del mercato globale, ci troveremo sempre di più a fare i conti con prodotti per noi alieni come i Marshmallow (le famose caramelle spugnose a forma di cilindretto), magari in versioni addomesticate per sposarsi meglio con il gusto mediterraneo. Del resto il Parmigiano Reggiano e lo Speck dell’Alto Adige negli hamburger di McDonald’s sono già una realtà ed è un dato di fatto che i banchi del supermercato si arricchiscano ogni giorno di nuove proposte sempre più tecnologiche. Le "patatine" che hanno l’aspetto e il sapore del bacon (senza averlo mai visto nemmeno da lontano) sono dei must dell’happy hour, così come prosegue il successo degli energy drink dal gusto dubbio e delle gomme americane (per l’appunto…) che frizzano.

Pagina dopo pagina, questo libro ci introduce in un mondo diverso ma certamente affascinante, dove si scopre che il cibo può avere dimensioni e significati differenti da quelli che gli attribuiamo abitualmente. Oltre il piacere, oltre il nutrimento, diventa gioco, ricerca tecnologica, sfida scientifica, desiderio di stupire e di distinguersi…

Arricchito da informazioni inattese e uno humour sorprendente, Sai cosa mangi? approfondisce in maniera dettagliata e avvincente non solo come la scienza è presente nei nostri pasti quotidiani, ma anche quali sono i principi scientifici sottostanti ai diversi alimenti che ogni giorno mangiamo.

Product Details

ISBN-13: 9788847011748
Publisher: Springer Milan
Publication date: 05/25/2009
Series: I blu
Edition description: 2009
Pages: 245
Product dimensions: 5.51(w) x 8.50(h) x 0.03(d)

About the Author

Richard Hartel è professore di Scienze Alimentari all’Università del Wisconsin, Madison, USA, e pubblica regolarmente su The Capital Times. Oltre a coordinare attivamente programmi di ricerca e a insegnare, Hartel tiene un corso estivo annuale sui dolci per la National Confectioner Association (l’Associazione Nazionale dei Pasticceri Americani). È consulente per diverse aziende di produzione alimentare e nel 2005 è diventato membro dell’Institute of Food Technologists (Istituto dei Tecnologi Alimentari), una società no-profit volta al miglioramento della qualità alimentare.

AnnaKate Hartel è attualmente studentessa universitaria al Northland College di Ashland, Wisconsin, USA, e tra i suoi programmi per il futuro vi è un dottorato in Lingua Inglese. AnnaKate è anche felice proprietaria di un gatto piuttosto curioso e di due colorati pesci combattenti.

Table of Contents

Che cosa sono le scienze alimentari?.- Alimenti trasformati: buoni o cattivi?.- Vini d’annata e cioccolatini.- La conservazione di fragole e altri alimenti.- Esperimenti scientifici in frigorifero.- La liofilizzazione: un eccellente metodo di conservazione.- I cibi irradiati si illuminano di notte?.- Il nostro cibo quotidiano: è sempre sicuro?.- Sicurezza alimentare e bancarelle.- Lavorare nella valle delle lacrime.- I microrganismi nel cibo: sono tutti nocivi?.- I probiotici, alimenti a base di colture vive.- Conservare il guacamole come appena fatto.- Parole di burro.- Spalmare il burro sul pane: è sempre la solita storia?.- Burro o margarina?.- Il sapore del cioccolato.- I chicchi di riso nella saliera.- Il ghiaccio tra i lamponi.- I cereali Lucky Charms: una lezione di creatività e marketing.- Creare nuovi gusti di gelato.- I biscotti Oreo: un’icona dell’alimentazione statunitense.- Una polverina effervescente per verdure ... frizzanti!.- Dipende tutto dalla confezione.- La data di scadenza: un’indicazione sempre corretta?.- Confezioni intelligenti.- I cartoni di succo di frutta: una grande comodità.- Attenzione alle diete a basso contenuto di carboidrati.- Che cos’è un’ allergia alimentare?.- Un uso bizzarro del pudding al cioccolato.- La magia della gelatina.- Il pretzel, un pane dalla lunga storia.- Chi ha paura del burro di arachidi?.- Würstel al formaggio.- Il ghiaccio: dalla natura al gelato.- Il tempo dei ghiaccioli.- Gli spumoni “d’America”.- Come si dirà, sprinkles o jimmies?.- L’uvetta e il sole della California.- Crudi o cotti, i pomodori mangiateli sempre.- Le strisce di frutta essiccata: una ricetta americana.- Conservare le mele fino alla prossima primavera.- La fruitcake, un dolce dileggiato.- Qual è la migliore, la torta della mamma o quella in scatola?.- I cookies: burro, margarina o “strutto vegetale”?.- Giocare con i cracker-animaletti.- La birra può essere “puzzolente”?.- Al prossimo Oktoberfest gustatevi la birra, non l’acqua.- Un succo di arance sempre fresche.- Sidro di mele.- Eggnog: una tradizione natalizia.- Bibite “spaziali” in polvere?.- Milk shake e mal di testa.- Arachidi “da circo”.- Marshmallow Peeps.- Caramelle toffee al sale?.- Caramello.- La vita è come una scatola di cioccolatini.- Misure di sicurezza per i coniglietti di cioccolata.- Cioccolato andato a male.

Customer Reviews