Ragazzi di vita

Ragazzi di vita

by Pier Paolo Pasolini

NOOK Book(eBook)

$6.99
View All Available Formats & Editions

Available on Compatible NOOK Devices and the free NOOK Apps.
WANT A NOOK?  Explore Now

Overview

IL ROMANZO CAPOLAVORO. «Era una figura unica... Noi abbiamo voluto scoprire perché lo amiamo così tanto, dopo tutti questi anni.» (Abel Ferrara, regista di "Pasolini") Il Riccetto, il Caciotta, il Lenzetta, il Begalone, Alduccio e altri sono giovanissimi sottoproletari romani. Sciamano dalle borgate della Roma anni Cinquanta verso il centro, in un itinerario picaresco fatto di eventi comici, tragici, grotteschi. Alternano una violenza gratuita a una generosità patetica: Riccetto salva una rondine che stava per annegare ma non potrà far nulla dinanzi al piccolo Genesio trascinato via dalla corrente dell’Aniene; Agnolo e Oberdan assistono Marcello agonizzante, rimasto travolto dal crollo della sua scuola. La Roma monumentale e quella della speculazione edilizia sono lo spazio contraddittorio in cui avviene questa sorta di rito iniziatico di una giornata dei «ragazzi di vita».

Product Details

ISBN-13: 9788811139928
Publisher: Garzanti
Publication date: 04/10/2014
Sold by: GeMS
Format: NOOK Book
Pages: 256
Sales rank: 1,026,428
File size: 418 KB

About the Author

Pasolini nasce a Bologna il 5 marzo 1922. Per tutta l’infanzia e l’adolescenza segue il padre, ufficiale di fanteria, nei suoi spostamenti, trasferendosi continuamente da una città all’altra del Nord Italia. Nel 1942 a causa della guerra si rifugia nel paese materno, Casarsa in Friuli. Sin da giovane, inizia a scrivere poesie, alternando testi in italiano e in friulano. Nel 1942 esce il suo primo libro Poesie a Casarsa. Nel corso della sua vita l’attività poetica costituirà una costante e porterà alla pubblicazione di alcuni dei più importanti testi della letteratura italiana del Novecento. Nel 1950 Pasolini è costretto a lasciare il Friuli e si trasferisce a Roma. Nel 1955 esordisce nella narrativa con Ragazzi di vita. Parallelamente, entra nel mondo cinematografico come collaboratore di Fellini e di Bolognini. Nel 1960-61 avviene il passaggio alla regia con il lungometraggio Accattone. Nel 1973 inizia la collaborazione al «Corriere della Sera». In una serie di articoli – pubblicati successivamente nei volumi Scritti corsari (1975) e Lettere luterane (postumo, 1976) – lo scrittore affronta le scottanti questioni dell’Italia contemporanea. La notte tra il 1° e il 2 novembre 1975, Pier Paolo Pasolini muore assassinato all’Idroscalo di Ostia, vicino a Roma.

Customer Reviews

Most Helpful Customer Reviews

See All Customer Reviews

Ragazzi di vita 5 out of 5 based on 0 ratings. 1 reviews.
Guest More than 1 year ago
A powerful look at the subproletariat (a social class Pasolini knew about) ¿a group of delinquent boys struggle thru street to home to a life of male prostitution & other underground proceedings. Written in a concise yet poetical style, Pasolini¿s novel is a hard-to-find (still out-of-print, in English that is) classic tale, somewhat a sourcebook or companion to hoodlums and other forms of hooligans. Surprisingly, there¿s some touching moments to the book --the boating trip, the swimming episode, & that silly dog named Fido¿which may seem out of place around the darker elements. Nice read if you want adventure & humor but are not bothered by the gritty side of life.