Moksha

Moksha

NOOK Book(eBook)

$9.99

Available on Compatible NOOK Devices and the free NOOK Apps.
WANT A NOOK?  Explore Now

Overview

Nel 1953 Aldous Huxley sperimentò in prima persona gli effetti della mescalina, una sostanza allucinogena ricavata da un cactus che i nativi americani usavano nei loro riti sciamanici. Lo scrittore arrivò così a vedere una nuova essenza delle cose, anticipando di decenni le future acquisizioni delle neuroscienze sulle potenzialità della mente umana: esperienze che Huxley avrebbe cercato di spiegare in molti dei suoi scritti successivi. Questa antologia raccoglie quei testi, profetici e visionari, tratti sia dai romanzi Il mondo nuovo e L'isola, sia da saggi come Le porte della percezione e Paradiso e Inferno, sia da articoli, interviste, discorsi, lettere. Le parole di Huxley contengono un invito, ancora oggi attuale, a liberarsi (moksha, in sanscrito, significa appunto "liberazione") dai condizionamenti culturali della civiltà ipertecnologica e ad abbracciare una visione del mondo mistica e trascendentale le cui esperienze e percezioni ottenute "nell'altro mondo" possono aiutarci a vivere meglio "in questo mondo", aprendo alle possibilità di una creatività infinita.

Product Details

ISBN-13: 9788852088377
Publisher: MONDADORI
Publication date: 07/17/2018
Sold by: ARNOLDO MONDADORI - EBKS
Format: NOOK Book
File size: 875 KB

About the Author

Aldous Huxley (1894-1963) was an English novelist, poet, essayist, and dramatist best known for his dystopian 1932 book Brave New World, set in a prescient, futuristic London and long a staple of middle-school curricula. By the end of his life, Huxley was widely acknowledged as one of the preeminent intellectuals of his era and was nominated for the Nobel Prize in Literature in seven separate years.

Customer Reviews

Most Helpful Customer Reviews

See All Customer Reviews