Bottino di guerra: Un'avventura di Jack Aubrey e Stephen Maturin - Master & Commander

Bottino di guerra: Un'avventura di Jack Aubrey e Stephen Maturin - Master & Commander

by Patrick O'Brian

NOOK Book(eBook)

$7.99

Available on Compatible NOOK Devices and the free NOOK Apps.
WANT A NOOK?  Explore Now

Overview

Non mancano certo d’iniziativa, quei due. Stiamo parlando, naturalmente, di Jack Aubrey e dell’inseparabile amico Stephen Maturin che, lasciata l’isola della Desolazione dopo aver provveduto a far riparare la chiglia della Leopard, uscita malconcia dall’incontro troppo ravvicinato con un iceberg nelle gelide acque dell’Antartide, giungono finalmente in Malesia quando ormai erano dati per dispersi con tutto l’equipaggio. Lì s’imbarcano sulla Flèche, una nave inglese diretta in Inghilterra, dove Aubrey è atteso per assumere il comando di una fregata e Maturin per riprendere la consueta attività di agente segreto. Ma i loro guai, che sembravano finiti, stanno per ricominciare: il naufragio tante volte sfiorato si materializza tra le fiamme della Flèche, i cui pochi superstiti vagano per molti giorni alla deriva nell’oceano Indiano, finché non vengono raccolti da una fregata inglese, la Java, cui non tocca una sorte migliore: viene colata a picco da una nave americana perché nel frattempo è scoppiata la guerra con gli Stati Uniti. Jack, Stephen e gli altri, divenuti bottino di guerra, sono trasferiti a Boston. Jack, malato di polmonite e ricoverato in una clinica, può osservare le navi nel porto, soffrendo per le ripetute sconfitte della Royal Navy. Da parte sua, Stephen ritrova due vecchie conoscenze, una delle quali, Diana Villers, è una ferita ancora aperta non solo del suo passato, ma anche del presente... Costruito con la consueta perizia (che non riguarda soltanto l’accuratezza con cui le vicende vengono inserite in un contesto assolutamente fedele alla realtà storica), ricco di colpi di scena, questo romanzo si segnala per la particolare varietà delle situazioni narrative: in esso O’Brian scandaglia non soltanto il mare e tutto ciò che avviene sopra (e sotto) la sua superficie, ma soprattutto l’animo dei personaggi che lo vivono come una presenza ora ostile ora benigna come può esserlo il migliore degli amici: una scuola per la vita.

Product Details

ISBN-13: 9788830438545
Publisher: Longanesi
Publication date: 02/20/2014
Sold by: GeMS
Format: NOOK Book
Pages: 327
File size: 1 MB

About the Author

PATRICK O’BRIAN, nato nel 1914 a Chalfont St Peter, nel Buckinghamshire, e morto a Dublino nel 2000, era già uno scrittore celebre quando, nel 1968, un editore americano lo invitò a scrivere romanzi storici di ambiente marinaro, dando così origine alla serie delle avventure di Jack Aubrey e Stephen Maturin, venti romanzi che hanno avuto uno straordinario successo internazionale di pubblico e di critica. In Italia, presso Longanesi, sono apparsi: Primo comando, Costa sottovento, Buon vento dell’ovest, Verso Mauritius, L’isola della Desolazione, Bottino di guerra, Missione sul Baltico, Duello nel mar Ionio, Il porto del tradimento, Ai confini del mare, Il rovescio della medaglia, La nave corsara, Rotta a Oriente, Caccia notturna, Clandestina a bordo, Fuoco sotto il mare, Doppia missione, Burrasca nella Manica (tutti disponibili anche in edizione TEA), I cento giorni e Blu oltre la prua. I personaggi della serie sono stati portati sullo schermo da Peter Weir nel film Master and Commander. Sfida ai confini del mare, con Russell Crowe.

Date of Birth:

December 12, 1914

Date of Death:

January 2, 2000

Place of Birth:

Chalfont St. Peter, Buckinghamshire

Place of Death:

Dublin, Ireland

Education:

Shebbear College, Devon

Customer Reviews