ANNI DI VITA: Storie di gatti al confine tra istinto e volontà

ANNI DI VITA: Storie di gatti al confine tra istinto e volontà

by Massimo Del Papa

NOOK Book(eBook)

$5.99

Available on Compatible NOOK Devices and the free NOOK Apps.
WANT A NOOK?  Explore Now
LEND ME® See Details

Overview

Entra un gattino in una casa. E il mondo cambia. Un anno dopo, entra un altro gatto. E tutto ricomincia nuovamente. Un diario scritto da un esordiente totale, che giorno dopo giorno ha imparato una nuova definizione dell'amore, condotto per la coda da due mici sempre al confine tra istinto e volontà. E, alla fine, una domanda non trova risposta: In questo dialogo continuo, in questo cercare di capirsi a vicenda tra umani e felini, chi aiuta chi, chi riempie davvero la vita a chi? Sono grato ai miei gatti, perché mi hanno consegnato una vita insospettabile, molto più densa, consapevole e ricca di prima.

"Il fatto è che si fidano. Per questo è una vigliaccata, un omicidio diverso ma non meno infame, torturare un animale: se loro hanno deciso di seguirti, si lasceranno annientare credendo ancora che sia amore. Questi animali sono soli, sapete. Soli con la loro libertà. Soli col loro sforzo di parlarci. Con il loro amore inspiegabile e invincibile, che ci lasciano anche quando sono tornati al loro paradiso. Vanno a scaldarsi sulla riva del cielo e tu senti che ti guardano, come quando li incontri per strada, dietro a un vetro".



Related collections and offers

Product Details

BN ID: 2940044240162
Publisher: Massimo Del Papa
Publication date: 01/09/2013
Sold by: Smashwords
Format: NOOK Book
File size: 198 KB

About the Author

PILLOLE DI ATTIVITA'
Massimo Del Papa (Milano, 1964), ha conseguito la Maturità classica nel 1983 al liceo “Carducci di Milano; si è poi laureato in Giurisprudenza all'Università di Macerata (1990). Ha intrapreso il mestiere di giornalista contestualmente alla laurea, come cronista giudiziario per l'edizione di Fermo (AP) de “il Resto del Carlino”, con cui ha lavorato fino al 2001; è quindi passato al “Messaggero”, sempre di Fermo, fino al 2003. Si è occupato di cronaca giudiziaria, nera, bianca, culturale, di spettacoli. Dal 1998 al 2011 è stato editorialista de “il Mucchio”, curando gli editoriali e le interviste di politica, di attualità interna e internazionale, sul costume, oltre a specifiche inchieste (P2, terrorismo, stragi, mafia ecc.). Dal 1993 al 2014 è stato informatore per AGI – Agenzia Giornalistica Italia.Ha collaborato con emittenti locali e network regionali nelle Marche sia come inviato che nei “desk”. Ha animato per 3 anni, dal 2008 al 20 ogni venerdì sera dalle 21,30 alle 23,30, uno spazio su RLB – Radio Libera Bisignano, all'interno della trasmissione “Sotterranei Pop”. Il programma si sviluppava grazie alla tecnologia skype, e vedeva la presenza di due speaker ad 800 km di distanza dialogare in diretta. Era seguito via streaming da tutta Italia e da diversi ascoltatori in Europa. Dal 2011 collabora con la testata on line “Lettera 43” occupandosi di musica, cultura, attualità, costume.

Ha curato una antologia dedicata al poeta sangiorgese Lugano Bazzani, e collaborato al volume di Sergio Flamigni “La sfinge delle Brigate Rosse” (Kaos edizioni, 2004).
Ha scritto i seguenti libri:
Exile on Main Street (2001, Firenze Libri)

DeComposizioni (2002, Bastogi)

Salvatemi da questo mondo (2003, autoprodotto, raccolta di articoli distribuita on line)

C'era una volta un re – il regime all'italiana di Berlusconi” (2004, Diple)

Milano funeral (2005, Diple)

Annus Horribilis (2006, autoprodotto)

Il mio mestiere è questa vita (2006, autoprodotto)

Presto o tardi (2007, autoprodotto)

MassimoAscolto (2008, autoprodotto, audiolibro di poesie)

Ti vivrò accanto – la favola infinita di Renato Zero (2009, Meridiano Zero)

Maleficium (2009, autoprodotto)

Happy – l'incredibile avventura di Keith Richards (2010, Meridiano Zero)

Fuori – 20 anni nel giornalismo senza mai farne parte (2010, autoprodotto)

Lucio – ah. Le stagioni italiane nella musica di Lucio Battisti (2011, Meridiano Zero)

E la chiamano estate (minilibro elettronico, 2011, autoprodotto)

Sussidiario d'estate (minilibro elettronico, 2011, autoprodotto)

Misteri Dolorosi - Storie di terrorismo nel dopoguerra italiano (ebook, 2012, autoprodotto, via Smashwords)

La vita è dolore - Disumana umanità di Dr. House (ebook, 2012, autoprodotto, via Smashwords)

I Ricordi di Domani - Evocazioni di una vita (ebook, 2012, autoprodotto, via Smashwords)

In questo stato - da spread a spread, il trompe l'oeil del governo Monti (ebook, 2012, autoprodotto, via Smashwords)

Sussidiario d'Estate 2012 (miniebook, 2012, autoprodotto)

Baccanalia - Fine del Celeste Impero nell'Anno del Maiale (ebook, 2012, autoprodotto, via Smashwords)

Anni di vita - storie di gatti al confine tra istinto e volontà (ebook, 2013, autoprodotto, via Smashwords)

Suggestionabili - Il grande equivoco della lotta armata, delle ragioni politiche, della invocata pacificazione (ebook, 2013, autoprodotto, via Smashwords)

Chi Sei - Renato Zero, luci ed ombre di un carisma (ebook, 2013, autoprodotto, via Smashwords)

Indifesa è la Parola - Monologo per Enzo Tortora (ebook, 2013, autoprodotto, via Smashwords)

Ali per Volare - Scontri di un supereroe al quadrato (ebook, 2013, autoprodotto, via Smashwords)

Milano Funeral 10 anni dopo - (ebook, 2013, autoprodotto, via Smashwords)

Zappa en Regalia - Vita complicata di un genio (ebook, 2013, autoprodotto, via Smashwords)

Testimoni di Genova - Cronaca di un delirio a 5 Stelle (ebook, 2014, autoprodotto, via Smashwords)

Never Stop - I Rolling Stones oltre i confini del Tempo (ebook, 2014, autoprodotto, via Smashwords)

Quelli erano Tempi - Nostalgia canaglia del Mundial '82, l'unico che vincemmo davvero (ebook, 2014, autoprodotto, via Smashwords)

Sopra un prato malato - Monologo sul doping, in memoria di Carlo Petrini (ebook, 2014, autoprodotto, via Smashwords)

La Crisi - Cronache dalla fine dell'Italia (ebook, 2014, autoprodotto, via Smashwords)

Il Rompicoglioni – L'eredità perduta di Sergio Saviane (ebook, 2014, autoprodotto, via Smashwords, anche in formato cartaceo)

Massimo incontra associazioni ed enti sui temi del disagio giovanile, della lotta alle mafia, della tossicodipendenza; tiene conferenze e corsi scolastici sull'informazione e sui social network; organizza e conduce eventi culturali, rassegne, dibattiti, incontri.

Cura Babysnakes, già il primo multiblog italiano articolato in 8 blog a comporre un giornale quotidiano completo, con articoli inediti ogni giorno, inchieste, racconti, poesie, recensioni, materiale audio e video, lettere dei lettori. Dallo scorso novembre Babysnakes torna blog singolo, senza mutare la sua natura di finestra sull'attualità.
Dal marzo 2011 realizza un settimanale elettronico, Il Faro di Babysnakes, distribuito via email agli abbonati.

Nel 2005 gli è stato consegnato a Cosenza il premio Gerbera Gialla.

Nel 2007” ha intrapreso il “Mai tardi tour”, reading tra poesia e musica insieme a Paolo Benvegnù, uno dei più bravi autori musicali italiani. Il tour è continuato nel 2008. Nel 2009, si trasforma in “Poetista”, sorta di ibrido fra poeta e cronista che propone la sua lettura dell'attualità e dei sentimenti in solitudine, leggendo proprie liriche su basi musicali composte personalmente. Il tour si chiama “ControCanto”. Apre il 2010 con un nuovo spettacolo maggiormente rivolto alla critica della società, con nuovi brani poetici accompagnati dalla batteria del musicista Dino Pulcini. Quest'anno il tour è battezzato “Senz'alibi”. Nel 2011 riparte da solo con “Pirata tour”. Il 12 novembre 2011 realizza uno spettacolo teatrale nel teatro "Leopardi" di San Ginesio dal titolo "Viva Voce" insieme alla pianista Alice Carucci. Una settimana dopo chiude il Festival delle Letterature dell'Adriatico a Pescara con un reading insieme ad Umberto Palazzo, altro esponente di spicco della nuova musica italiana.

Nel dicembre 2011 suoi testi, a commento narrativo degli scatti del fotografo Fabrizio Zeppilli, hanno trovato posto in una rassegna di artisti in Fermo.

Nel 2012 è tornato sul palco insieme a Paolo Benvegnù.

Nel 2013 ha proseguito i suoi reading e intrapreso il monologo tratto dall'ebook "Indifesa è la Parola"; dedicato ad Enzo Tortora. Il monologo prosegue anche nel 2014, insieme ad un nuovo spettacolo sul doping insieme al musicista Andrea Franchi.

Tra il 2013 e il 2014 ha svolto con e per il Teatro “Leopardi” di San Ginesio (MC) una rassegna di Teatro d'Inchiesta invitando e intervistando testimoni e protagonisti di eventi e drammi italiani, quali la strage di Ustica (con il giudice Rosario Priore), il doping nello sport (con lo scienziato e allenatore Sandro Donati), il caso Tortora (con un monologo teatrale).

Massimo sta attualmente lavorando a diversi progetti letterari e teatrali.

Customer Reviews